7 Ottobre 2022
Come sconfiggi i tuoi nemici più potenti?

Qual era il metodo di Alì (pace su di lui) in battaglia con i nemici?

Fu chiesto al Principe dei Credenti (pace su di lui): «Come sconfiggi e prevali sui tuoi nemici più potenti? Qual è il tuo sistema?». Disse: «Innanzitutto li colpisco con la mia stessa imponenza e appena ne rimangono stupiti, li colpisco con la mia spada» (Manaqib Al Abi Taleb, vol. 2, pag. 116). Inoltre Alì (A) narrava: «Io ho scardinato la porta di Khaybar con la forza della mia anima, non con la forza del mio corpo» (Amali Sadugh, pag. 514).

Acquisisci la forza dell’anima, poi presentati al cospetto di Dio. Quando si dice: «Dobbiamo mostrarci deboli al cospetto di Dio», non significa che devi essere completamente debole e presentarti a Iddio! Dio chiede: «Chi è costui che è venuto a prostrarsi presso la Mia dimora? Uno che si prosterna dappertutto! In effetti il suo animo è tale da essere debole e umile di fronte a tutti!». In realtà bisogna prima dire “non vi è Dio (la ilaha)” e poi “all’infuori di Allah (illaLlah)”. Prima bisogna dire no agli altri (tranne Iddio) e poi presentarsi innanzi a Lui.


Leggi la parte precedente o successiva


Fonte originale in lingua persiana: http://panahian.ir/post/4989


[ Come sconfiggi i tuoi nemici più potenti? ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.