7 Ottobre 2022
Sostenere l’oppresso e opporsi all'oppressore.

Sostenere l’oppresso e opporsi all’oppressore

Il silenzio di fronte all’oppressione equivale alla cooperazione con l’oppressore e svolge una sorta di ruolo nel rafforzamento dell’oppressore. La nostra passività rafforza la possibilità di essere oppressi dall’oppressore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.