2 Luglio 2022

Con i funzionari russi la delegazione discuterà la situazione di Gerusalemme occupata e gli sviluppi nel campo dell’arena palestinese.

è arrivata a Mosca una delegazione di Hamas
Il leader di Hamas, Moussa Abu Marzouk.

Stamattina, su invito del Ministero degli Esteri russo, è arrivata a Mosca una delegazione di spicco del movimento di Hamas.

Il rappresentante di Hamas a Mosca ha riferito ad al-Mayadeen che la delegazione guidata da Moussa Abu Marzouk, capo dell’Ufficio per le Relazioni internazionali del movimento, terrà colloqui al Ministero degli Esteri russo con il viceministro Mikhail Bogdanov.

La delegazione comprende i leader Fathi Hammad e Hussam Badran, oltre al rappresentante del movimento a Mosca. Secondo la fonte, la delegazione di Hamas discuterà con i funzionari russi la situazione di Gerusalemme occupata, gli sviluppi nel campo dell’arena palestinese e le relazioni bilaterali tra Russia e Hamas.

La delegazione incontrerà anche il ministro degli Esteri Sergey Lavrov se i suoi impegni lo permetteranno. Inoltre, la delegazione terrà incontri alla Duma di Stato e al Consiglio della Federazione e dovrebbe incontrare anche il presidente della Repubblica cecena, Ramzan Kadyrov.

La visita a Mosca arriva in un momento in cui le relazioni russo-israeliane stanno avvertendo una notevole tensione in merito all’operazione militare russa in Ucraina.

Alla fine dello scorso dicembre, una delegazione di Hamas ha compiuto una visita simile nella capitale Mosca, e ha discusso diverse questioni con i funzionari russi.


Fonte: https://english.almayadeen.net/news/politics/hamas-delegation-arrives-in-moscow-for-talks


[ è arrivata a Mosca una delegazione di Hamas ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.