26 Settembre 2022
Vittime attacchi coalizione saudita.

Gruppo d’analisi di ISWNews: 18 civili sono rimasti martirizzati e molti altri feriti. Questo è il numero delle vittime a seguito di attacchi aerei effettuati dagli aerei da guerra della coalizione saudita. La zona colpita è il villaggio di al-Hakimah nel distretto di Muqbanah nella provincia di Taiz.

La scorsa notte, aerei da guerra della coalizione saudita hanno bombardato un incontro di civili nel villaggio di al-Hakimah, nella parte occidentale della provincia di Taiz, uccidendo 18 persone, tra cui diversi bambini e ferendone altre otto.

Secondo fonti locali, vi sono stati dei ritardi nel processo di sgombero dei detriti e di soccorso alle vittime dell’attacco. I ritardi erano dovuti al continuo sorvolo di aerei da guerra sauditi sulla zona, i quali hanno provocato il martirio di altri due feriti.

L’intensificarsi degli attacchi aerei sauditi contro civili e aree residenziali coincide con l’operazione delle forze della coalizione saudita incentrata su Tareq Saleh nel sud della provincia di al-Hudaydah e nell’ovest della provincia di Taiz. La coalizione saudita aveva precedentemente bombardato il villaggio di al-Marir nella provincia meridionale di al-Hudaydah, uccidendo un uomo e un feto.

Per saperne di più: Massacro del popolo del sud di al-Hudaydah da parte del regime saudita +18

ATTENZIONE: i seguenti contenuti potrebbero disturbare alcuni lettori.

https://english.iswnews.com/21620/saudis-new-crime-against-civilians-in-yemen-images/

[ vittime attacchi coalizione saudita ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.